INTESA SANPAOLO

Per le aziende di più ampie dimensioni E.B.C.E. e INTESASANPAOLO hanno sottoscritto una convenzione che consente alle aziende di usufruire a condizioni vantaggiose del servizio Welfare Hub, che facilita la Gestione operativa di Flexible Benefits  attraverso due soluzioni:

a.    Soluzione Full: la piattaforma Welfare Hub offerta al Cliente comprende tutte le tipologie di Flexible benefit previste agli artt. 51 e 100 del TUIR;
b.    Soluzione Light: la piattaforma Welfare Hub offerta al Cliente comprende solo la possibilità per i dipendenti aziendali di richiedere i voucher per l’acquisto di beni e servizi tra le tipologie previste agli artt. 51 e 100 del TUIR, con possibilità per i dipendenti aziendali anche di scegliere versamenti volontari a fondi previdenziali. Tale soluzione è indicata alle aziende che sono tenute ad erogare un quantitativo minimo, e generalmente di importo contenuto, di Flexible Benefit a seguito di accordi sindacali conclusi a livello nazionale (ad es. CCNL dei Centri Elaborazione Dati, CCNL Professionisti non Ordinistici)

Come attivare la Convenzione ed usufruire dei vantaggi
Per attivare la Convenzione è sufficiente che l’azienda contatti l’E.B.C.E., dal quale riceverà una dichiarazione che certifica l’adesione al CCNL di settore e l’iscrizione all’Ente. Munita della certificazione rilasciata da E.B.C.E. l’azienda potrà contattare il seguente indirizzo e mail serv_welfare_client.20660@intesasanpaolo.com di Intesa Sanpaolo.
Per poter usufruire dell’Accordo, i Beneficiari dovranno presentare alla Banca idonea certificazione che attesti l’iscrizione all’ Ente Bilaterale, da richiedere all’ E.B.C.E. attraverso il seguente FORM  “adesione E.B.C.E.”.

FORM

 

I Soci Costituenti il Fondo EASI