TRATTAMENTI FISIOTERAPICI RIABILITATIVI

Il Piano sanitario prevede il pagamento delle spese per trattamenti fisioterapici a seguito d’infortuno in presenza di un certificato di Pronto Soccorso o a seguito di una delle patologie particolari quali: ictus cerebrale, forme neoplastiche, forme neurologiche degenerative (per elenco completo vedi www.fondoeasi.it). Sono previste le cure termali a fini riabilitativi, purché prescritte dal medico, ed è prevista l’agopuntura a fini antalgici.
Non rientrano in garanzia le prestazioni effettuate presso palestre, club ginnico-sportivi, studi estetici, alberghi salute, medical hotel, centri benessere anche se con annesso centro medico.

Nel caso di utilizzo del Servizio Sanitario Nazionale
Rimborso integrale dei ticket sanitari a carico dell’iscritto.

Nel caso di utilizzo di strutture sanitarie private o in libera professione
Rimborso delle spese nella misura del 75%.

Somma massima a disposizione annualmente:
€ 250 per iscritto FONDO EASI (sottomassimale di € 200 per l’agopuntura).

Per maggiori dettagli consultare PAR. 6.5 della Guida al Piano Sanitario

Le strutture del fondo EASI